Borse europee impostate per estendere flessione

giovedì 31 maggio 2012 07:57
 

PARIGI, 31 maggio (Reuters) - Le borse europee sono attese in flessione oggi, estendendo le perdite di ieri. L'azionario del Vecchio Continente si avvia ad archiviare il mese peggiore dal crollo dello scorso agosto sull'escalation di timori per la crisi debitoria della zona euro.

Gli indici asiatici e i prezzi delle materie prime hanno ritracciato stamani mentre l'euro continua a mantenersi in prossimità dei minimi di due anni contro dollaro: l'impennata dei rendimenti spagnoli solleva timori sulla capacità di Madrid di aggiustare il proprio sistema bancario in crisi e sull'eventualità che si renda necessario un salvataggio.

Gli spreadbetter prevedono che, a Londra, il FTSE 100 apra in calo di 12-13 punti (-0,2%), il DAX a Francoforte cali di 2-10 punti (-0,2%) e il CAC-40 parigino arretri di 2-4 punti (-0,2%).

Il FTSEurofirst 300, che ieri ha lasciato sul terreno l'1,5%, ha perso il 6,5% a maggio, mese che si preannuncia come il peggiore dallo scivolone del 10,6% di agosto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia