BORSE EUROPA - Proseguono in denaro dopo buon avvio Wall Street

mercoledì 4 marzo 2009 16:25
 

                               indici              chiusura
                             alle 16,10    var%        2008
----------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   1.920,42     +2,99    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        688,25     +2,71      831,97
DJ Stoxx banche          101,97     +2,52      149,51
DJ Stoxx oil&gas         243,06     +4,72      264,50
DJ Stoxx tech            134,69     +2,12      152,86
----------------------------------------------------------------
 MILANO, 4 marzo (Reuters) - Le piazze europee proseguono in
rialzo nel pomeriggio della prima seduta in denaro dopo tre
giorni di lettera consecutivi. L'avvio positivo di Wall Street
contribuisce a sostenere l'azionario del Vecchio Continente.
Brillano petroliferi e minerari sul rialzo dei prezzi delle
materie prime, mentre le banche rimbalzano dopo i recenti
ribassi.
 Alle 16,20 il FTSEurofirst 300 .FTEU3 guadagna il 2,% dopo
avere chiuso ieri a un minimo dalla nascita dell'indice a luglio
1997.
 I petroliferi seguono dai prezzi del greggio CLc1, che
hanno guadagnato oltre il 5% a oltre 44 dollari il barile. BP
(BP.L: Quotazione), Royal Dutch Shell (RDSb.L: Quotazione), BG Group BG.L, Repsol
(REP.MC: Quotazione), Total (TOTF.PA: Quotazione) e StatoilHydro (STL.OL: Quotazione) guadagnano tra
il 2 e il 5%.
 "Non sembra una inversione di tendenza ma non archivierei
questo movimento rialzista come un semplice rimbalzo del gatto
morto", dice Neil Parker, strategist di Royal Bank of Scotland a
London.
 "Abbiamo avuto pesanti vendite e assenza di acquirenti. Gli
acquirenti stanno ora decidendo di mettere un dito nell'acqua e
vedere che effetto fa", aggiunge.
  "Metterei in dubbio alcune valutazioni sui titoli che
sembrano scontare notizie catastrofiche. Potremmo vedere ora
qualche miglioramento".
 Buon denaro sui minerari dopo il miglioramento di un dato
chiave sulla manifattura cinese.
 Anglo American (AAL.L: Quotazione), Antofagasta (ANTO.L: Quotazione), BHP Billiton
(BLT.L: Quotazione), Rio Tinto (RIO.L: Quotazione) e Xstrata XTA.L salgono tra l'8 e
il 12%.
 Wall Street ha aperto positiva e alle 16,20 il Dow Jones
avanza dello 0,6%.
 Tra i titoli in evidenza:
 * Il gruppo siderurgico ARCELORMITTAL (ISPA.AS: Quotazione) sale del 10%
dopo che Citigroup ha alzato il giudizio a "hold" da "sell".
 La londinese ICAP ha assegnato al titolo il giudizio BUY,
definendolo il "leader del gruppo".
 * Tra i BANCARI, STANDARD CHARTERED (STAN.L: Quotazione) balza del 12%
dopo il più 7,3% di ieri quando la società ha annunciato una
crescita dell'utile. UBS ha alzato il giudizio sul titolo a
"buy" da "neutral".
 BNP PARIBAS (BNPP.PA: Quotazione), BANCO SANTANDER (SAN.MC: Quotazione), BARCLAYS
(BARC.L: Quotazione), CREDIT SUISSE <CSGN.VX e DEUTSCHE BANK DBGKn.DE
corrono.
 * ADIDAS ADSG.DE sale del 3% dopo avere comunicato un
quarto trimestre superiore alle attese.
 * ADECCO ADEN.VX perde oltre il 4%, risalendo dai minimi
dopo una perdita record nel trimestre e la dichiarazione che non
ci sarà un miglioramento immediato delle condizioni del
business.