Borse europee, attese miste in avvio, occhi HSBC e Barclays

lunedì 3 agosto 2009 07:51
 

PARIGI, 3 agosto (Reuters) - Le borse europee sono viste contrastate in avvio, sulla scia dei buoni risultati societari di luglio, mentre gli investitoro restano in attesa dei dati delle grandi banche inglesi come HSBC (HSBA.L: Quotazione) e Barclays (BARC.L: Quotazione).

I bookmaker finanziari a Londra prevedono che il FTSE 100 .FTSE apra in rialzo di 3-4 punti, che il DAX .GDAXI guadagni in avvio 15-16 punti e che il CAC-40 .FCHI parta tra +1 e -1.

I mercati asiatici hanno toccato i massimi da 11 mesi negli scambi di oggi, sulle speranze crescenti che la ripresa stia prendendo vigore. Due analisi mostrano un'accelerazione dell'industria cinese a luglio grazie ad una economia interna più vivace e a una leggera ripresa della domanda di export. Il Pmi cinese elaborato dal brokerage Clsa ha toccato i massimi da un anno.

Gli energetici e i minerari potrebbero trarre beneficio dai rialzi dei prezzi delle materie prime, con il rame al massimo da 10 mesi e il greggio che scambia oltre i 70 dolari al barile mentre il dollaro perde terreno.

In Europa il FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha concluso la seduta di venerdì in ribasso dello 0,2% a 927,78 punti, appesantito dai titoli energetici dopo l'annuncio di risulati deludenti da parte di Total (TOTF.PA: Quotazione) e Eni (ENI.MI: Quotazione).