Borse Europa viste in calo sulla scia delle piazze asiatiche

lunedì 6 luglio 2009 07:41
 

PARIGI, 6 luglio (Reuters) - Le borse europee sono impostate per un'apertura con il segno meno, sulla scia dei ribassi delle borse asiatiche. Gli investitori restano cauti sulla prospettiva di una ripresa economica in tempi brevi e sono in attesa dei risultati trimestrali delle società quotate.

I bookmaker finanziari prevedono per il Ftse 100 .FTSE un avvio compreso tra -6 e -10 punti, per il Dax .GDAXI una partenza in una forchetta tra -8 e -22 e per il Cac-40 .FCHI tra 8 e 17 punti al ribasso.

I titoli legati al settore energetico perderanno terreno sulla scia del greggio, che oggi è sceso sotto i 66 dollari al barile in Asia.

Le borse europee hanno chiuso deboli venerdì (FTSEurofirst 300 .FTEU3 - 0,06%), concludendo la terza settimana consecutiva di ribassi, appesantite da utility, energetici, materie prime. I volumi scambiati venerdì scorso sono stati sottili a causa della chiusura dei mercati americani per il week end dell'Indepependence Day.