BORSE EUROPA - Indici positivi con minerari, deboli le banche

giovedì 29 maggio 2008 09:57
 

indici chiusura

alle 9,50 var% 2007 --------------------------------------------------------------- DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E 3.758,86 +0,42 3.711,03 FTSEurofirst300 .FTEU3 1.331,61 +0,37 1.314,42 DJ Stoxx banche 330,65 -0,04 337,67 DJ Stoxx oil&gas 441,74 +1,23 435,73 DJ stoxx tech 252,70 -0,11 249,25 ---------------------------------------------------------------

FRANCOFORTE, 29 maggio (Reuters) - Le borse europee hanno aperto in terreno positivo, sulla scia dei guadagni Usa e asiatici, sostenute dai titoli minerari mentre rimangono sotto pressione le banche.

I titoli minerari sono tra i migliori in Europa con Rio Tinto (RIO.L: Quotazione) sulla previsione di sette anni di crescita della produzione annuale vicina alla doppia cifra.

Denaro anche sui concorrenti BHP Billiton (BLT.L: Quotazione) e su Anglo American (AAL.L: Quotazione).

Poco dopo le 9,30 sui singoli mercati il Dax tedesco .GDAXI sale dello 0,29%, mentre il Cac francese .FCHI segna un più 0,8% e l'indice Ftse100 di Londra avanza dello 0,44%.

Tra i titoli in evidenza:

* INFINEON (IFXGn.DE: Quotazione) cede oltre il 7%. Il chip tedesco ha avvertito di attendersi una perdita operativa in aumento e vendite stabili nella divisione chip communication in questo trimestre a causa di volumi più bassi delle aspettative in alcune piattaforme wireless.

* VOLKSWAGEN (VOWG.DE: Quotazione) perde oltre l'1% dopo che Deutsche Bank ha rivisto al ribasso il giudizio sulla casa automobilistica a "sell" da "hold".

* BLACKS LEISURE BSLA.L cede quasi il 5% dopo che il distributore britannico di abbigliamento outdoor ha registrato utili lordi inferiori alle attese, avvertendo sulla necessità di "un radicale cambiamento" per riportare la performance sui livelli precedenti.