BORSE EUROPA - Indici in discesa con finanziari, balza Swiss Re

venerdì 29 febbraio 2008 09:57
 

                                indici              chiusura
                            alle 10,00     var %        2007
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.765,21     -0,49    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.329,02     -0,33    1.506,61
DJ Stoxx banche          355,55     -0,9      424,26
DJ Stoxx oil&gas         397,50     +0,48      442,02
DJ stoxx tech            269,73     -0,86      304,27
---------------------------------------------------------------
LONDRA, 29 febbraio (Reuters) - Dopo quasi un'ora di scambi
le borse europee viaggiano lievemente al di sotto della parità,
appesantite dai timori per le prospettive economiche negli Stati
Uniti e la situazione del mercato del credito.
 Tra i settori più toccati dalle vendite si segnalano quello
bancario  e assicurativo , che cedono
rispettivamente lo 0,91% e lo 0,82% sull'indice stoxx del
Vecchio Continente.
 Intorno alle 9,50 il Ftseurofirst 300, paniere dei
principali titoli europei, perde lo 0,49%. Sui singoli mercati
il Ftse londinese .FTSE arretra lievemente dello 0,15%, il Cac
40 francese .FCHI dello 0,21% e il Dax tedesco .GDAXI dello
0,35%.
 
 Fra i titoli in evidenza:
* SWISS RE RUKN.VX, il più grande riassicuratore mondiale,
brilla a Zurigo con un rialzo del 4,88% dopo aver annunciato
questa mattina un calo del profitto inferiore alle stime degli
analisti e aver iscritto a bilancio svalutazioni modeste legate
alla crisi dei subprime.
 * In rialzo petroliferi ed energetici (+0,39% lo stoxx
europeo). A Londra BP (BP.L: Quotazione) avanza dell'1,20% e BG BG.L
dell'1,76%, mentre ad Amsterdam ROYAL DUTCH SHELL (RDSa.AS: Quotazione)
limita i rialzi a +0,17%.
 * Sul fronte delle perdite, spiccano BNP PARIBAS (BNPP.PA: Quotazione),
in flessione dell'1,43%, CREDIT AGRICOLE (CAGR.PA: Quotazione) in calo dello
0,76%, ROYAL BANK OF SCOTLAND (RBS.L: Quotazione) in discesa dell'1,24% e
UBS UBSN.VX in scivolata del 2,06%.
 * La casa di moda tedesca ESCADA ESCG.DE perde il 5,2%
sull'onda di profitti più deboli del previsto nel primo
trimestre fiscale.