28 maggio 2008 / 07:52 / 9 anni fa

BORSE EUROPA - Indici in rialzo con bancari e farmaceutici

indici chiusura

alle 9,40 var% 2007 --------------------------------------------------------------- DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E 3.722,90 +0,32 3.711,03 FTSEurofirst300 .FTEU3 1.319,25 +0,37 1.314,42 DJ Stoxx banche .SX7P 338,73 +0,31 337,67 DJ Stoxx oil&gas .SXEP 436,24 +0,12 435,73 DJ stoxx tech .SX8P 249,29 +0,65 249,25 ---------------------------------------------------------------

LONDRA, 28 maggio (Reuters) - Partenza positiva per le borse europee, trascinate dai bancari e dai titoli difensivi come i farmaceutici.

Sotto i riflettori Royal bank of Scotland (RBS.L), spinta al rialzo dalle notizie di un interesse per la sua divisione assicurativa.

Tra i farmaceutici, titoli solitamente difensivi in periodi di incertezza, si mettono in luce Roche ROG.VX e GlaxoSmithKline (GSK.L).

In controtendenza, invece, le azioni legate alle materie prime, dopo i recenti guadagni sulla scia dei rincari di commodity e oro nero. Antofagasta (ANTO.L) e BHP Billiton (BLT.L) lasciano sul campo lo 0,8%, mentre Total (TOTF.PA) e Royal Dutch Shell (RDSa.L) sono in calo dello 0,4%, penalizzate dal petrolio in discesa dai recenti massimi.

Intorno alle 9,40 sui singoli mercati il Dax tedesco .GDAXI guadagna lo 0,25%, mentre il Cac francese .FCHI avanza dello 0,45% e l'indice Ftse100 di Londra è in salita dello 0,45%.

L'indice Ftseurofirst 300 .FTEU3 sale dello 0,37% a 1.319,25 punti. L'indice era sceso di oltre il 3% la scorsa settimana.

Quanto ai dati macroeconomici, gli investitori guarderanno al dato sui beni durevoli Usa in aprile per avere indicazioni sullo stato di saluto della più importante economia mondiale.

Tra i titoli in evidenza:

RBS (RBS.L) guadagna il 2,2% sulle notizie di un interesse manifestato da più fronti per la sua divisione assicurativa, Credit Suisse ha alzato il giudizio sul titolo a "neutral" da "underperform".

UBS UBSN.VX perde oltre tre punti percentuali a Zurigo dopo che Lehman Brothers ha rivisto al ribasso il prezzo obiettivo a 28 franchi svizzeri.

ANITE AIE.L segna una flessione del 7,5% dopo che l'azienda di software ha annunciato che gli utili operativi su anno subiranno un calo del 10%. In scia alla notizia, gli analisti di Landsbanki hanno tagliato il prezzo obiettivo a 56 pence da 72.

TOPPS TILES (TPT.L) cede il 6,6% a 85 pence dopo che la società britannica di retail ha annunciato di aver registrato un utile in ribasso nel primo semestre.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below