BORSE EUROPA - Indici in flessione con risultati Axa e Bayer

giovedì 28 febbraio 2008 10:19
 

                                indici              chiusura
                            alle 10,00     var %        2007
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.807,90     -0,37    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.341,96     -0,27    1.506,61
DJ Stoxx banche          361,27     -0,61      424,26
DJ Stoxx oil&gas         397,46     -0,36      442,02
DJ stoxx tech            274,12     -0,32      304,27
---------------------------------------------------------------
LONDRA, 28 febbraio (Reuters) - Le borse europee si muovono
al di sotto della parità, trainate al ribasso dai risultati poco
brillanti della compagnia assicurativa francese Axa (AXAF.PA: Quotazione) e
dal gruppo chimico tedesco Bayer BAYG.DE, ma rinfrancate dalla
trimestrale positiva del gruppo britannico d'assicurazioni AVIVA
(AV.L: Quotazione).
 Le vendite penalizzano il comparto delle materie prime, dove
il gruppo minerario anglo-elvetico Xstrata XTA.L cede oltre il
4%.
 Intorno alle 10,00 il Ftseurofirst 300, paniere dei
principali titoli europei, perde lo 0,27%. Sui singoli mercati
il Ftse londinese .FTSE arretra lievemente dello 0,11%, il Cac
40 francese .FCHI dello 0,37% e il Dax tedesco .GDAXI dello
0,22%. 
     
 Fra i titoli in evidenza:
* AXA è in flessione del 3,19% dopo aver riportato una
crescita dei profitti del 2007 inferiore alle aspettative del
mercato.
 * All'interno dello stesso comparto, AVIVA a Londra tocca un
picco di +6%, portandosi poi a +3,77% dopo aver battuto le stime
degli analisti con i profitti del 2007.
 * In difficoltà BAYER sull'onda di una trimestrale sotto le
stime degli analisti. Il gruppo tedesco riduce però le perdite a
-1,70% da -3% dell'apertura.
 * Pesanti le materie prime con XSTRATA, in calo del 4,54%
sulla notizia di stampa secondo la quale l'Opa della brasiliana
VALE (VALE5.SA: Quotazione) sul gruppo anglo-elvetico sarebbe in crisi.
 * ROYAL BANK OF SCOTLAND (RBS.L: Quotazione) gira in nero poco dopo
l'avvio dopo aver annunciato profitti in linea con le attese e
aver alzato il dividendo.
 * Si piazza tra i migliori titoli europei INBEV INTB.BR,
che balza del 7,32% sulla pubblicazione dei risultati, mentre il
settore "Food&Beverage"  cresce dello 0,59%.
 * Tra gli altri titoli in rialzo si segnala BRITISH AMERICAN
TOBACCO (BATS.L: Quotazione), che mette a segno un incremento dell'1,96%).