Borse Europa viste positive su calo greggio, focus su dati Usa

mercoledì 28 maggio 2008 08:19
 

FRANCOFORTE, 28 maggio (Reuters) - Le borse europee sono attese in rialzo, mentre il petrolio si allontana dai massimi e gli investitori attendono alcuni dati chiave sul fronte macro.

Ieri, nonostante i dati contrastanti sulla vendita di nuove case e la fiducia dei consumatori, Wall Street ha archiviato la seduta in rialzo, mentre l'azionario giapponese ha chiuso in netto ribasso.

Il mercato europeo cercherà di ottenere segnali direzionali dalla lettura sui beni durevoli Usa in aprile (attesa -1,0%), che dovrebbe offrire indicazioni di una certa importanza sullo stato di salute della maggiore economia al mondo.

Il prezzo del petrolio si mantiene sempre intorno ai 128 dollari al barile, penalizzato dal dollaro forte e dai timori suscitati da un possibile calo della domanda asiatica, dopo che alcuni Stati consumatori hanno ridotto i sussidi provocando un aumento dei prezzi.

Gli spreadbetter finanziari a Londra ipotizzano che l'indice Ftse100 possa aprire in rialzo fra 11 e 24 punti, il Dax tedesco fra 20 e 33 punti e il Cac-40 francese fra 14 e 23 punti.