Borse europee positive, pesante Capgemini

giovedì 27 dicembre 2007 09:57
 

                                indice               chiusura
                            alle 9,55      var %       2006
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx50 .STOXX50E    4.409,06     +0,56    4.119,94
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.511,78     +0,25    1.483,47
DJ Stoxx banche          425,69     +0,45      510,33
DJ Stoxx oil&gas         440,16     +0,39      411,61
DJ stoxx tech            308,37     +0,21     307,69
---------------------------------------------------------------
 PARIGI, 27 dicembre (Reuters) - Le borse europee si muovono
in terreno positivo per la quarta seduta consecutiva. Il rialzo
dei prezzi delle materie prime sostiene energia e titoli
minerari.
 Volumi attesi sottili con numerosi investitori ancora in
vacanza.
 Poco prima delle 10 l'indice Ftse 100 .FTSE sale dello
0,7%, il Cac 40 .FCHI avanza dello 0,24%, il Dax .GDAXI è in
progresso dello 0,55%.
 I mercati europei sono rimasti chiusi martedì e mercoledì
per le festività di Natale. Titoli energetici in denaro grazie
all'andamento del prezzo del petrolio, bene anche i minerari 
Rio Tinto (RIO.L: Quotazione) e Xstrata XTA.L per il prezzo del rame in
aumento.
 Tra i titoli in evidenza
 *Capgemini (CAPP.PA: Quotazione) è tra i peggiori titoli in Europa dopo
che il gruppo francese di consulenza tecnologica ha negato
l'esistenza di contatti con l'indiana Wipro (WIPR.BO: Quotazione). Capgemina
era salita del 10,5% lunedì su indiscrezioni stampa di possibile
offerta da parte di Wipro.