25 febbraio 2008 / 07:05 / 9 anni fa

Borse europee attese in rialzo in scia a Giappone e Stati Uniti

<p>Un trader al lavoro. MRKETKai Pfaffenbach</p>

LONDRA (Reuters) - Le borse europee sono impostate per una seduta al di sopra della parità sulla scia di Stati Uniti e Giappone, sostenuti dalla notizia di un piano di salvataggio per i riassicuratori americani di bond.

L'indice Nikkei ha chiuso in rialzo del 3%, toccando il massimo delle ultime sei settimane, dopo che un quotidiano ha riportato la notizia che un fondo sovrano della Cina ha in progetto di acquistare azioni nipponiche per 10 miliardi di dollari.

I bookmaker di Londra si attendono per gli indici del Vecchio Continente rialzi compresi tra 1,2 e 1,5%. In particolare per l'indice Ftse britannico stimano un'apertura in crescita tra 78 e 86 punti, per il Dax tedesco tra 64 e 84 punti e per il Cac 40 francese tra 59 e 71 punti.

Venerdì Wall Street ha chiuso in rialzo dopo che è circolata la notizia che le banche sono vicine a chiudere le trattative per salvare l'assicuratore di bond Ambac Financial e che il salvataggio potrebbe avvenire questa settimana, anche se una fonte ha detto a Reuters che, sebbene ci siano stati progressi, le trattative potrebbero anche fallire.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below