BORSE EUROPA - Indici aprono in ribasso, penalizzati i bancari

lunedì 28 gennaio 2008 09:44
 

                                indici               chiusura
                             alle 9,20    var %       2006
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx50 .STOXX50E    3.722,02     -1,46    4.119,94
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.311,09     -1,47    1.483,47
DJ Stoxx banche          365,10     -1,33      510,33
DJ Stoxx oil&gas         377,95     -1,51      411,61
DJ stoxx tech            268,83     -4,19      307,69
---------------------------------------------------------------
 MILANO, 28 gennaio (Reuters) - Le borse europee aprono in
calo, seguendo la scia dei mercati asiatici che oggi hanno
registrato pesanti ribassi e a causa di ulteriori possibili
ripercussioni della crisi del credito sull'economia statunitense
e globale.
 Intorno alle 9,20 l'indice paneuropeo Ftseurofirst 300
.FTEU3 perde l'1,44% a 1.311,09 punti.
 Particolarmente penalizzati i bancari con l'indice DJ Stoxx
 in ribasso dell'1,75%.
 L'indice Ftse 100 londinese .FTSE cede lO 0,69%, il Cac 40
.FCHI l'1,6%, mentre il tedesco Dax .GDAXI scende delL'1,03%
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * SocGen (SOGN.PA: Quotazione) cede il 3,63% a 71,91 euro. L'istituto
francese continua ad essere penalizzato dallo scandalo di frode
che l'ha travolto nei giorni scorsi.
 * Fortis FOR.BR si muove invece in direzione opposta
rispetto al mercato, mettendo a segno un +5,51% in scia
all'annuncio, dato ieri dalla banca belga-olandese, che gli
utili 2007 potrebbero attestarsi intorno al miliardo di euro.