BORSE EUROPA-Peggiorano su voci smentite attacco impianti Iran

martedì 24 giugno 2008 12:15
 

 MILANO, 24 giugno (Reuters) - Le Borse europee estendono i
ribassi oltre l'1% sulla base di voci di mercato che parlano di
un presunto attacco contro impianti nucleari iraniani. Voci poi
smentite da un alto funzionario di Teheran.
 Intorno alle 12,15 il FTSEurofirst 300 .FTEU3, paniere dei
principali titoli del Vecchio continente, cede l'1,25%. 
 Tra le singole borse Londra .FTSE perde lo 0,97%, Parigi
.FCHI l'1,29% e Francoforte .GDAXI l'1,7%.