BORSE EUROPA - Indici deboli con auto e finanziari, brilla UBS

martedì 24 giugno 2008 16:25
 

                            indici                chiusura
                          alle 16,20      var%        2007
---------------------------------------------------------------
 DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.383,63     -1,28    3.711,03
 FTSEurofirst300 .FTEU3      1.207,11     -1,29    1.314,42
 DJ Stoxx banche          291,93     -0,70      337,67
 DJ Stoxx oil&gas         409,97     -0,69      435,73
 DJ stoxx tech            221,00     -1,33     249,25
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 24 giugno (Reuters) - Azionario europeo in forte
calo nella seduta odierna con gli investitori che restano cauti
in vista della decisione della Fed sui tassi di domani e dopo
che l'Iran ha smentito che i suoi siti nucleari siano stati
attaccati. 
 L'indice Ftse Eurofirst 300 .FTEU3 alle 16 italiane cede
l'1,37%, il DJ Stoxx 50 .STOXX50E l'1,36%. 
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Tutto il settore auto è in difficoltà con perdite
rilevanti per i big europei come BMW (BMWG.DE: Quotazione), DAIMLER
(DAIGn.DE: Quotazione) e PORSCHE (PSHG_p.DE: Quotazione). 
 * Tra i finanziari UBS UBSN.VX è in gran spolvero su
rumors che HSBC (HSBA.L: Quotazione) potrebbe lanciare un'offerta. La banca
svizzera comunque rappresenta un'eccezione in un comparto
colpito dalla lettera con perdite consistenti per CREDIT SUISSE
CSGN.VX e DEUTSCHE BANK (DBKGn.DE: Quotazione). 
 * Nel comparto farmaceutico NOVARTIS NOVN.VX balza di
quasi il 2,5% dopo un upgrade di Exane Bnp Paribas.