23 luglio 2008 / 14:49 / 9 anni fa

BORSE EUROPA - Indici brillanti grazie a banche e automobili

                               indici              chiusura
                          alle 16,30     var%         2007 ---------------------------------------------------------------  DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.386,83     +1,79     3.711,03  FTSEurofirst300 .FTEU3      1.189,13     +2,07     1.314,42  DJ Stoxx banche .SX7P         303,93     +5,89       337,67  DJ Stoxx oil&gas .SXEP        374,30     +0,29       435,73  DJ stoxx tech .SX8P           231,22     +0,98       249,25 ---------------------------------------------------------------
 MILANO, 23 luglio (Reuters) - Seduta vissuta in territorio ampiamente positivo per le piazze europee, che continuano il loro rimbalzo, dopo l'iniezione di ottimismo seguita alle trimestrali migliori delle attese delle banche americane degli utlimi giorni.
 L'apertura incerta di Wall Street aveva temporaneamente ridotto i guadagni, ma quando gli indici americani sono virati in territorio positivo si è confermato il movimento rialzista delle borse del vecchio continente.
 Particolarmente brillante è l'andamento dei bancari .SX7P, che salgono del 5,89%, grazie al ridimensionamento dei timori della crisi finanziaria con HBOS HBOS.L a fare da traino.
 Non da meno è il settore automobilistico .SXAP, in progresso del 4,84%, grazie a FIAT FIA.MI, PEUGEOT (PEUP.PA) e VOLKSWAGEN (VOWG.DE).
 Piatti, invece, i petroliferi .SXEP, con il greggio CLc1 che viene scambiato intorno ai 126 dollari.
 Alle 16,30, tra le singole piazze finanziarie Londra .FTSE avanza dell'1,62%, Parigi .FCHI dell'1,81% e Francoforte .GDAXI dell'1,53%.
  
 Tra i titoli in evidenza:
 * HBOS HBOS.L veleggia in rialzo di oltre il 16% spinta dalle voci di mercato che la sua rivale spagnola BBVA (BBVA.MC) sia interessata a fare un'offerta nei suoi confronti, voci che entrambe le banche non hanno voluto commentare. Due giorni fa si è concluso l'aumento di capitale dell'istituto inglese, che è riuscito a raccogliere solo l'8,3% delle adesioni.
  
 * Anche BARCLAYS (BARC.L) e ROYAL BANK OF SCOTLAND (RBS.L) brillano e salgono rispettivamente del 10,56% e del 12,06%.
  
 * MERCK KGAA (MRCG.DE) ha la maglia nera dell'indice delle farmaceutiche, con un calo del 5,44%. Nonostante abbia diffuso una trimestrale positiva, con un utile operativo in aumento del 15%, sul titolo pesano le dichiarazioni dei vertici della società che prevedono per l'anno la riduzione del margine di profitto operativo per il settore dei cristalli liquidi, a causa della forza dell'euro.
  * PEUGEOT (PEUP.PA) è in progresso del 7,23%, dopo aver ribadito per il 2008 il target di un margine operativo al 3,5%, mentre gli analisti si aspettavano un teglio. VOLKSVAGEN (VOWG.DE) sale del 7,57% e PORSCHE (PSHG_p.DE) dell'8,49%.    

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below