BORSE EUROPA - Indici in rialzo 1%, bene banche, petroliferi

lunedì 18 febbraio 2008 09:57
 

                                indici               chiusura
                             alle 9,50     var %       2007
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 0 .STOXX50E    3.752,19     +0,88    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.319,99     +0,81    1.506,61
DJ Stoxx banche          348,86     +1,15     424,26
DJ Stoxx oil&gas         392,38     +0,99      442,02
DJ stoxx tech            274,15     +1,27      304,27
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 18 febbraio (Reuters) - Le borse europee si muovono
al rialzo intorno al punto percentuale, sostenute dai guadagni
dei bancari britannici e dei petroliferi, con gli investitori
impegnati a dimenticare le pesanti perdite della scorsa
settimana.
 I prezzi al rialzo del petrolio sostengono BP (BP.L: Quotazione) e Royal
Dutch Shell (RDSa.L: Quotazione).
 Secondo gli analisti il rally è destinato a essere di breve
respiro, l'impostazione di fondo dei mercati rimane improntata
al ribasso sulla scia delle continue svalutazioni delle banche
per la crisi del credito.
 Intorno alle 9,50 sui singoli mercati europei l'Ftse
londinese .FTSE sale dell'1,11% il Dax di Francoforte .GDAXI
lo 0,92% e il Cac 40 parigino .FCHI l'1,08%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 *Bancari in luce con Barclays (BARC.L: Quotazione), Royal Bank of
Scotland (RBS.L: Quotazione), HBOS HBOS.L e Lloyds TSB (LLOY.L: Quotazione) dopo che
il governo britannico ha deciso di nazionalizzare Northern Rock
NRK.L.
 *Credit Suisse CSGN.VX balza del 2,5% grazie a
indiscrezioni secondo cui il Qatar avrebbe comprato azioni della
banca svizzera.