BORSE EUROPA - Indici pesanti in avvio, affondano le banche

lunedì 17 marzo 2008 09:18
 

                                indici              chiusura
                           alle   9,15      var%        2007
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.463,53     -2,89    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.219,71     -2,81    1.506,61
DJ Stoxx banche          317,09     -4,44      424,26
DJ Stoxx oil&gas         368,89     -1,88      442,02
DJ stoxx tech            227,27     -3,45      304,27
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 17 marzo (Reuters) - Le vendite si abbattono sulle
borse europee, trascinate dai titoli bancari, con i mercati
costretti a fari conti con un intervento d'emergenza della Fed
sul tasso di sconto e con la crisi del colosso Bear Stearns,
finita nel mirino di JP Morgan.
 Alle 9,10 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 perde il 2,8% a
1.220,01 punti. Sui singoli mercati il Ftse 100 .FTSE perde il
2%, il Cac 40 .FCHI il 2,5%, il Dax .GDAXI il 2,8%.
 La peggior performance del DJ Stoxx è quella delle banche,
in calo del 4,2% . 
 Tra i principali istituti di credito europei, Bnp Paribas
(BNPP.PA: Quotazione) cede quasi il 5%, SocGen (SOGN.PA: Quotazione) il 5,7%, Credit
Agricole (CAGR.PA: Quotazione) il 4%. 
 Rbs (RBS.L: Quotazione) lascia sul terreno più del 7%, Barclays (BARC.L: Quotazione)
poco meno, Deutsche Bank (DBKGn.DE: Quotazione) oltre il 4%.