BORSE EUROPA - Indice in calo con banche e tech, Asml -8,5%

mercoledì 16 gennaio 2008 10:12
 

                                indici               chiusura
                             alle 10,00    var %       2006
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx50 .STOXX50E       non disponibile    4.119,94
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.382,38     -0,93    1.483,47
DJ Stoxx banche           non disponibile      510,33
DJ Stoxx oil&gas          non disponibile      411,61
DJ stoxx tech             non disponibile      307,69
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 16 gennaio (Reuters) - Borse europee in calo a
inizio giornata, dopo la brutta chiusura di ieri e le pesanti
perdite registrate da Wall Street e dai mercati asiatici in un
clima di crescente preoccupazione sullo stato dell'economia Usa.
 Scendono in particolare i titoli bancari, con HSBC (HSBA.L: Quotazione)
in ribasso del 3,3%, e il comparto delle materie prime, dopo
l'aggiornamento dei risultati di Rio Tinto (RIO.L: Quotazione).
 Alle 9,45 il FTSEurofirst 300.FTEU3 cede l'1,16% dopo aver
toccato un minimo da settembre 2006.
 Sui mercati europei si trascinano gli effetti della brutta
trimestrale Citigroup (C.N: Quotazione) e dell'inatteso calo delle vendite
al dettaglio Usa a dicembre.
 I tech risentono dei risultati deludenti di Intel (INTC.O: Quotazione),
con ASML (ASML.AS: Quotazione) in calo dell'8,45%. Il gruppo olandese,
principale fornitore dei produttori di semiconduttori, ha
annunciato una ripresa degli oridini nel quarto trimestre, ma il
valore del portafoglio rispetto al terzo trimestre è
inaspettatamente sceso.
 La tedesca Infineon (IFXGn.DE: Quotazione) cede il 3,45%.