Borse Europa girano in negativo dopo Bernanke su svalutazioni

giovedì 14 febbraio 2008 17:40
 

 MILANO (Reuters) - Le borse europee girano in
negativo nelle ultime battute sulla scia dei commenti del
presidente della Federal Reserve Ben Bernanke, che ha detto di
aspettarsi nuove svalutazioni in arrivo per le banche di
investimenti.
 Alle 17,20 il FtsEurofirst 300 cede lo 0,18%, sui
mini intraday.
 Sui singoli mercati l'Ftse londinese perde lo 0,28%,
il Dax di Francoforte lo 0,36% e il Cac 40 parigino lo 0,32%.
 Lo Stoxx dei bancari lascia sul terreno l'1,22%. La svizzera
Ubs, già colpita dalle vendite durante la seduta,
perde l'8,4%.