Borse europee viste positive in scia a Asia e Wall Street

giovedì 14 febbraio 2008 08:20
 

LONDRA, 14 febbraio (Reuters) - L'azionario europeo è impostato per un avvio di seduta ben intonato. I listini dovrebbero infatti seguire la scia dei forti rialzi messi a segno dai mercati di Asia e Stati Uniti, galvanizzati da dati macro superiori alle attese.

A Londra i bookmaker finanziari si attendono che l'indice londinese FTSE 100 .FTSE apra tra i 28 e i 34 punti in rialzo, il DAX tedesco .GDAXI di 48-56 punti e il CAC francese .FCHI con un progresso dell'ordine di 26-34 punti, cifre che si tradurrebbero in rialzi dello 0,6-0,8%.

La crescita inaspettata delle vendite al dettaglio americane in gennaio ha dato nuova linfa ai listini Usa, mentre il mercato giapponese ha chiuso in rialzo del 4,27% dopo che il Pil ha registrato un incremento più di due volte superiore alle stime nel quarto trimestre 2007.

Ricca l'agenda societaria. Presenteranno i risultati trimestrali, tra le altre, UBS UBSN.VX, Commerzbank (CBKG.DE: Quotazione) e Daimler (DAIGn.DE: Quotazione).

Alle 16 il presidente della Fed Ben Bernanke e il segretario del Tesaro Henry Paulson terranno un'audizione sullo stato di salute dell'economia americana e dei mercati finanziari davanti alla Commissione bancaria del Senato.