13 marzo 2008 / 15:04 / 9 anni fa

BORSE EUROPA - Indici peggiorano con Wall Street, banche vendute

                                indici              chiusura
                           alle  15,40     var%        2007 ---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.548,60     -2,73    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.254,33     -2,39    1.506,61
DJ Stoxx banche .SX7P         333,01     -4,39      424,26
DJ Stoxx oil&gas .SXEP        377,70     -1,96      442,02
DJ stoxx tech .SX8P           236,42     -2,17      304,27 ---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 13 marzo (Reuters) - L'azionario europeo estende i ribassi della mattinata al traino di Wall Street, che sconta timori di nuovi perdite nel settore finanziario ed è depressa anche dal caro-greggio e dal nuovo massimo dell'euro sul dollaro.
 L'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 cede intorno alle 16,00 oltre due punti percentuali. Sui singoli mercati il Ftse britannico .FTSE perde il 2,44%, il CAC 40 .FCHI il 2,79% e il Dax tedesco .GDAXI il 2,73%.
 La performance peggiore del Vecchio Continente spetta ai bancari .SX7P che retrocedono del 4,49% sull'indice Stoxx, mentre gli assicurativi .SXIP perdono il 3,42% con Ing ING.AS, Aegon (AEGN.AS) e Fortis FOR.BR che scivolano oltre il 4%. 
 Sotto pressione anche il comparto auto .SXAP, dove si aggravano le perdite del gruppo tedesco di componentistica auto CONTINENTAL (CONG.DE) e della casa francese RENAULT (RENA.PA).
  
 Tra i titoli in evidenza:
 * All'interno del settore bancario UBS UBS.VX cede il 7,2%, BARCLAYS (BARC.L) e COMMERZBANK (CBKG.DE) scendono oltre il 5%, mentre ALLIANCE & LEICESTER ALLL.L è in calo del 4,63%.
 * Le vendite non risparmiano neppure le compagnie aeree, penalizzate dal rialzo dei prezzi del petrolio. Il sottoindice 'Travel & Leisure' .SXTP perde il 3,3%. A Londra BRITISH AIRWAYS BAY.L retrocede del 7%, a Francoforte Lufthansa (LHAG.DE) del 3,44% e a Dublino RYANAIR (RYA.I) del 5,4%.
 * Il ribasso della società attiva nella produzione del rame KAZAKHMIS (KAZ.L), che ha detto di non aver ricevuto alcuna offerta di acquisto dalla rivale Eurasian Natural Resources ENRC.L, trascina in rosso il settore minerario (-2,42% lo stoxx di settore).
 * A livello di singoli titoli, CARLYLE CAPITAL CARC.AS, controllata dal fondo americano Carlyle, precipita del 93,57% alla borsa di Amsterdam dopo esser finita in default per un debito da 16,6 miliardi di dollari.
     

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below