Borse europee viste in rialzo, focus su Credit Suisse

martedì 12 febbraio 2008 08:01
 

FRANCOFORTE, 12 febbraio (Reuters) - Si prospetta un avvio di seduta positivo per l'azionario europeo, sulla scia dei rialzi registrati in Asia e Stati Uniti.

Le operazioni di M&A e l'impennata del greggio hanno risollevato il morale degli investitori, depresso dallo spettro della recessione in Usa.

La banca svizzera Credit Suisse CSGN.VX ha archiviato il 2007 con un utile netto sostanzialmente in linea con le stime degli analisti.

Tra le altre società che presentano i risultati, Sanofi-Aventis SASy.PA, Securitas (SECUb.ST: Quotazione), Tele2 TEL2.ST e Thales TCFP.P.

A Londra i bookmaker finanziari prevedono che l'indice britannico FTSE 100 .FTSE apra in progresso di 35-36 punti, il DAX tedesco .GDAXI di 37-40 punti e il CAC 40 francese .FCHI di 23-29.

Ieri Wall Street, che veniva dalla peggiore settimana in cinque anni, ha chiuso in rialzo, favorita dalle ricoperture e dalle voci di takeover nel settore tecnologico.

Parallelamente il balzo delle quotazioni del greggio ha dato nuova linfa ai titoli energetici.