11 marzo 2008 / 15:04 / tra 10 anni

BORSE EUROPA - Indici rimbalzano dopo azione Fed

                                indici              chiusura
                           alle   15,55     var%        2007 ---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.619,68     +2,07    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.275,17     +1,63    1.506,61
DJ Stoxx banche .SX7P         342,95     +4,10      424,26
DJ Stoxx oil&gas .SXEP        383,87     +1,24      442,02
DJ stoxx tech .SX8P           238,19     -2,02      304,27 ---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 11 marzo (Reuters) - L‘azionario europeo è rimbalzato di oltre il 2% dopo che la Fed e altre importanti banche centrali hanno annunciato un‘azione coordinata per iniettare liquidità sul mercato monetario.
 Questo ha tirato su i titoli finanziari, le banche hanno così sostituito titoli energetici e utility come migliori performers, in particolare dopo che la Fed ha detto che presterà fino a 200 miliardi di dollari di titoli di stato ai primary dealers per una durata di 28 giorni, in un‘azione concertata con Bce, Banca d‘Inghilterra, Banca del Canada, Banca nazionale svizzera.
 Le azioni HSBC (HSBA.L) sono in rialzo del 3,9%, mentre BANCO SANTANDER (SAN.MC) sale del 4,5% e RBS (RBS.L) sale di quasi il 7%.
 ALLIANZ (ALVG.DE), fra gli assicurativi stimolati dall‘azione della Fed, sale del 4,6%, metre AXA (AXAF.PA) guadagna il 4,9% e PRUDENTIAL (PRU.L) vede un rialzo del 4,1%. 
 Alle 15,40 italiane l‘indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 è in rialzo dell‘1,63% a 1.275,17 punti.
  
 Tra i titoli in evidenza:
 * Al di là dei titoli finanziari, VODAFONE (VOD.L) è in rialzo di oltre il 2%, dopo che Goldman Sachs lo ha aggiunto alla sua “conviction buy” list.
 * Anche l‘utility spagnola IBERDROLA (IBE.MC) registra un‘ottima performance con +5,4% dopo un articolo del quotidiano ‘Negocio’ che dice che la francese EDF (EDF.PA) lancerà un‘offerta per la compagnia. 
 * La tedesca THIEL LOGISTIK TGHG.DE sale del 5,6% dopo il rapporto sugli utili del 2007, in linea con le attese del mercato, e dopo la comunicazione di prospettive che alcuni analisti definiscono “ottimistiche”.
 * In calo la finlandese NOKIA NOK1V.HE, che cede il 5,5% dopo che Texas Instruments TXN.N ha tagliato le stime per il suo primo trimestre motivando con la debolezza del mercato.
 * Il gruppo aerospaziale europeo EADS EAD.PA cede oltre il 5% dopo una perdita netta 2007 peggiore delle attese.    

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below