Borse Europa: indici positivi, guidati da rialzi banche

mercoledì 9 luglio 2008 16:40
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Le borse europee sono in rialzo oggi sulla scia dei titoli finanziari, sostenuti dai commenti rassicuranti sulle banche da parte della Fed e da segnali di possibile salvataggio della compagnia inglese Bradford & Bingley (B&B), attiva nel settore mutui.

Le banche sono in forte progresso, con Lloyds, Credit Agricole, Royal Bank of Scotland, Credit Suisse, Deutsche Bank e Ubs che salgono tra il 4 e il 6%.

Il DJ stoxx dei bancari è il migliore tra gli indici settoriali con un +3% circa.

Intorno alle 16,00 l'indice FTSEurofirst 300 avanza dell'1,3%. Contrastati gli indici di Wall Street.

Tra i titoli in evidenza:

* BRADFORD & BING balza di oltre il 18%. Secondo fonti sei istituti di clearing in Gran Bretagna hanno deciso di appoggiare i sottoscrittori dell'aumento di capitale di B&B dopo che il titolo è sceso ieri ulteriormente sotto il prezzo fissato per la ricapitalizzazione.

* AGFA è in forte crescita (+21%) sulla scia di voci secondo cui Philips potrebbe essere interessata a fare un'offerta di 9 euro ad azione per il gruppo che si trova in difficoltà.

* LONZA sale del 3,4%, spiccando nel settore chimico europeo (+1,4%), dopo che Lehman Brothers ha avviato la copertura del gruppo con il rating "outperform". L'azienda beneficia anche di un accordo commerciale con Bar Harbor Biotechnology.

* LONDON STOCK EXCHANGE guadagna circa il 10%, attestandosi come uno dei titoli più forti del FTSE 100, con gli analisti che evidenziano come i risultati del primo trimestre siano stati migliori rispetto alle aspettative.

* La spagnola COLONIAL sale di oltre il 16% dopo che l'azionista Nozar ha ceduto 57 milioni di azioni alla banca francese Natexis molto al di sopra del prezzo di mercato.

 
<p>Trader al lavoro. REUTERS/Brendan McDermid</p>