Borse Europa accelerano dopo dati manifattura Usa

mercoledì 7 maggio 2008 16:27
 

LONDRA (Reuters) - L'azionario europeo estende i rialzi della mattina dopo i dati sulla produttività manifatturiera degli Usa migliori delle attese.

Alle 15,55 italiane l'indice Ftse Eurofirst 300 guadagna lo 0,89%, mentre il DJ Stoxx 50 lo 0,90%. Sostanzialmente in linea con gli indici generali le piazze di Londra, Francoforte e Parigi.

"I volumi sono sorprendentemente deboli e quindi dipendiamo strettamente dagli Usa. Anche l'euro debole aiuta", dice un trader londinese.

Tra i titoli in evidenza:

* YELL GROUP vola a +9% sulla scia dei risultati annunciati dalla rivale americana Idearc che sono stati migliori delle attese.

* Tra i finanziari positiva AXA che risale dai minimi della mattinata seguiti ai risultati del trimestre. Recupera terreno anche AEGON, anch'essa negativa stamane dopo i conti trimestrali.

* ASM INTERNATIONAL balza dell'8% dopo che Morgan Stanley ha alzato il giudizio sulla controllata asiatica. Sulla scia tutto il settore dei chip.

* La tedesca HEIDELBERGER balza del 9% nonostante abbia lanciato un allarme sugli utili operativi di quest'anno a causa del cambio euro/dollaro. Tuttavia il mercato sembra aver già incorporato nei prezzi questa cattiva notizia e quindi si coglie l'occasione di comprare il titolo, secondo un trader.

* HENKEL sale del 4,51% dopo i risultati del trimestre, migliori delle attese.

* TOM TOM è ben comprata sulle rinnovate attese che avrà l'ok della Commissione Ue per acquistare Tele Atlas.

* A Francoforte GPC Biotech vola a +46% su voci di mercato di colloqui con la rivale WILEX, riportate da un quotidiano tedesco.

 
<p>Trader al lavoro. REUTERS/Alex Grimm</p>