BORSE EUROPA - Indici aprono in positivo, giù i bancari

lunedì 7 luglio 2008 09:59
 

                               indici              chiusura
                            alle 9,20     var%         2007
 ---------------------------------------------------------------
 DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.303,56     +0,87    3.711,03
 FTSEurofirst300 .FTEU3      1.171,55     +0,73    1.314,42
 DJ Stoxx banche          276,42     -0,03      337,67
 DJ Stoxx oil&gas         401,87     +1,19      435,73
 DJ stoxx tech            217,67     +1,24      249,25
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 7 luglio (Reuters) - Le piazze europee hanno aperto
in terreno sostanzialmente positivo, confermando le attese di un
rimbalzo dopo la sessione negativa di venerdì.
 Particolarmente buona è la performance del settore
automobilistico  su dell'1,19% e delle utility 
che sale dell'1,6%, mentre l'indice che raggruppa i bancari
 scivola in territorio negativo.
 Oggi si riunisce a Bruxelles l'Ecofin, nel quale i ministri
delle finanze dell'Unione europea potranno interpellare il
presidente della Bce Jean-Claude Trichet e valuteranno
provvedimenti volti a placare i timori dei mercati finanziari
come l'eventualità di ridurre le accise sulla benzina.
 In Giappone è il giorno inaugurale del summit dei paesi del
G8 che avrà termine il 9 luglio e nel quale si discuterà di
inflazione e dei livelli di cambio delle valute.
 Alle 9,45 l'indice inglese FTSE .FTSE guadagna lo 0,58%,
il Dax tedesco .GDAXI lo 0,98% e il francese Cac 40 .FCHI lo
0,87%.
 Tra i titoli in evidenza:
* ROYAL BANK OF SCOTLAND (RBS.L: Quotazione) perde oltre il 3% dopo che
Cazenove ha tagliato il suo rating a "underperform" da "in
line". Giù tra l'1% e il 2% anche UBS UBSN.VX, HBOS HBOS.L e
ALLIANCE & LEICS ALLL.L.
 
 * RYANAIR RYA.GB sale del 5,39%, dopo che la settimana
scorsa ha annunciato di aver avuto un incremento di passeggeri
del 19% nonostante un calo del coefficiente di riempimento. Bene
anche BRITISH AIRWAYS BAY.L, su del 2,79%.
 
 * ACELORMITTAL (ISPA.AS: Quotazione) MTP.PA, il più grande produttore
di acciaio al mondo, che sale del 2,95%, ha annunciato
stamattina di aver aver eseguito un buyback per 5,3 milioni di
azioni a 53,50 euro l'una tra il 30 giugno e il 4 luglio, per un
totale di 297,8 milioni di euro.
 
 * La spagnola IBERDROLA (IBE.MC: Quotazione) sale del 3,94%, dopo che
l'AD di REPSOL (REP.MC: Quotazione), il secondo azionista di GAS NATURAL
(GAS.MC: Quotazione) che guadagna l'1,91%, ha detto di essere favorevole a
una fusione tra le due società.
 
 * RENAULT (RENA.PA: Quotazione) viene scambiata in rialzo dello 0,52%,
dopo che sabato l'AD ha detto che il mercato automobilistico ha
davanti a sé un periodo difficile e prevede un consolidamento
del mercato. Bene anche le altre case automobilistiche, con
VALEO (VLOF.PA: Quotazione), CONTINENTAL (CONG.DE: Quotazione), MICHELIN (MICP.PA: Quotazione),
PORSCHE (PSHG_p.DE: Quotazione) e VOLKSWAGEN (VOWG.DE: Quotazione) tutte sopra l'1%.