Borse europee positive in avvio in scia Usa,sostegno da petrolio

venerdì 6 giugno 2008 10:08
 

                             indici                chiusura
                            alle 9,50      var%       2007
---------------------------------------------------------------
  DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.714,58     +0,86    3.711,03
  FTSEurofirst300 .FTEU3      1.319,85     +0,79    1.314,42
  DJ Stoxx banche          330,97     +0,13      337,67
  DJ Stoxx oil&gas         430,21     +1,87      435,73
  DJ stoxx tech            247,90     +0,79      249,25
---------------------------------------------------------------
 FRANCOFORTE, 6 giugno (Reuters) - Le borse europee sono ben
intonate nei primi scambi della seduta, cavalcando l'onda
dell'euforia generata dalle convincenti perfomance
dell'azionario statunitense e giapponese.
 Il rally dei prezzi del petrolio spinge al rialzo titoli
energetici (DJ Stoxx di settore  +1,87%) e minerari
(Stoxx  +2,24%), deprimendo al contempo i titoli del
trasporto aereo, tra cui Ryanair (RYA.I: Quotazione) (-4,7%), Lufthansa
(LHAG.DE: Quotazione) (-1,3%) e Air France-Klm (AIRF.PA: Quotazione) (-1,8%).
 Sul fronte macro gli occhi degli investitori saranno puntati
sui dati sull'occupazione Usa attesi alle 14,30, dopo che ieri
l'inatteso calo delle richieste settimanali di sussidi di
disoccupazione ha alimentato un certo ottimismo sulle
prospettive della maggiore economia al mondo.
 Attorno alle 9,50 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU segna un
rialzo dello 0,79%.
 Gli analisti segnalano che nonostante alcuni comportamenti
isolati positivi delle azioni, il tono di fondo del mercato
rimane tuttavia cauto.
 "Bernanke non può ridurre i tassi un'altra volta e ha finito
le munizioni. Un dato debole dell'occupazione non agricola
sottolineerebbe il fatto che le previsioni sugli utili aziendali
negli Stati Uniti sono troppo alte", dice Justin Urquhart
Stewart, direttore degli investimenti di Seven Investment
Management.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * CREDIT AGRICOLE (CAGR.PA: Quotazione) balza di oltre il 3% dopo
l'apertura della sottoscrizione dell'aumento di capitale da 5,9
miliardi di euro lanciato dalla banca per fronteggiare la crisi
finanziaria. 
 * ADIDAS ADSG.DE corre a Francoforte (+3% circa) dopo che
l'AD Herbert Hainer ha detto che la società è ben posizionata
per superare il livello di ricavi del 2006 (anno dei Mondiali di
calcio) grazie al campionato Europeo di calcio 2008.
 * PATSYSTEMS PTS.L cede quasi un terzo (-29%) del suo
valore a 20,5 pence, sui minimi del 2008, dopo che le vendite
della società attiva nella vendita di software sono state
danneggiate dai problemi internazionali del settore bancario. La
società ora si aspetta un calo dell'utile nel primo semestre.