BORSE EUROPA - Indici virano in rosso con auto

martedì 4 marzo 2008 12:13
 

 LONDRA, 4 marzo (Reuters) - L'azionario europeo vira in
rosso di pari passo con l'annullamento dei guadagni nel settore
bancario e l'aggravarsi delle perdite in quello automobilistico
dopo che la casa francese PEUGEOT (PEUP.PA: Quotazione) ha rivisto al
ribasso la previsione sul mercato europeo dell'auto.
 Alle 11,50 il FTSEurofirst 300 .FTEU3, paniere dei
principali titoli del Vecchio Continente, perde lo 0,77% a
1.288,45 punti. Sui singoli mercati il Ftse 100 .FTSE inglese
cede lo 0,57%, il Cac 40 francese .FCHI lo 0,81% e il Dax
tedesco .GDAXI lo 0,95%.
 Peugeot arretra del 3,78%, BMW (BMWG.DE: Quotazione) del 2,85% e RENAULT
(RENA.PA: Quotazione) del 2,77%, mentre l'indice di settore  cede il
2,16%.