BORSE EUROPA - Positive su M&A e balzo titoli minerari

lunedì 4 febbraio 2008 10:07
 

                                indici               chiusura
                               alle 10     var %       2007
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 0 .STOXX50E    3.883,14     +0,38    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.358,73     +0,36    1.506,61
DJ Stoxx banche          373,93     -0,07      424,26
DJ Stoxx oil&gas         385,71     +0,67      442,02
DJ stoxx tech            281,15     +0,66      304,27
---------------------------------------------------------------
 MILANO, 4 febbraio (Reuters) - Le borse europee partono
positive, estendendo i guadagni di venerdì grazie al nuovo
fervore da acquisizioni.
 Alle 9,50 l'indice Ftseurofirst 300 guadagna lo 0,49% a
1.360 punti.
 "Dovremmo avere raggiunto una base, ma solo nel breve
termine credo", osserva un trader.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Anglo American (AAL.L: Quotazione) sale del 3,9% e Salzgitter
SZGG.De del 5,2%.  Dopo l'offerta di Microsoft su Yahoo, la
Cina ha annunciato un'alleanza con il produttore di alluminio
Usa Alcoa per rilevare una quota da valore di 14 miliardi di
dollari in Rio Tinto, rendendo difficile l'approccio di Bhp
Billiton sulla società.
 * Societé Generale (SOGN.PA: Quotazione), la banca francese colpita
dalla scandalo sul trading, perde il 3,4% sulle attese di una
emissione a sconto nella settimana. 
 "Molti investitori preferiscono realizzare in attesa dei
dettagli sull'emissione dei diritti", osserva un broker. La
banca ha annunciato un aumento di capitale da 5,5 miliardi di
euro interamente sottoscritto da Jp Morgan e Morgan Stanley. 
 * Deutsche Boerse (DB1Gn.DE: Quotazione) sale del 2,6% dopo l'annuncio
di una forte crescita dei volumi nel trading su Xetra, Eurex e
Ise a gennaio.