Borse Europa, indici accelerano dopo dati macro Usa

venerdì 2 maggio 2008 16:07
 

  LONDRA (Reuters) - L'azionario europeo è tonico
nel pomeriggio grazie al dato Usa sui nuovi occupati in calo ma
molto meno delle attese.
 Il dato rafforza la convinzione che l'economia potrebbe
stabilizzarsi dopo le recenti turbolenze.
 Alle 15,35 italiane l'indice Ftse Eurofirst 300
sale dell'1,77%, mentre il DJ Stoxx 50 dell'1,59%.
 In linea con gli indici generali Parigi e Francoforte,
mentre Londra performa leggermente meglio.
 I titoli in evidenza oggi:
 * Sono ben comprate le banche con rialzi consistenti per
ROYAL BANK OF SCOTLAND, BNP PARIBAS, UBS e DEUTSCHE BANK.
 * Tonica ALLIANZ che, secondo il Financial Times,
starebbe considerando una grande acquisizione nel mercato
assicurativo britannico.
 * Balza RENAULT sulla scia dei risultati delle
vendite americane di aprile di NISSAN, in cui detiene
una quota significativa.
 * In rally il gruppo finanziario olandese ING, che ha detto di voler
acquistare Citistreet, fornitore
di servizi amministrativi, per 578 milioni di euro.
 * Debole ERICSSON su speculazioni di un errore
contabile, ipotesi poi smentita dalla società.
 * AIR FRANCE-KLM balza del 6% ed è uno dei
migliori a Parigi reagendo, con un giorno di ritardo, alla
notizia che BRITISH AIRWAYS è in trattative con due
compagnie aeree americane per un'alleanza. Bene anche altre
compagnie europee come LUFTHANSA e RYANAIR.
 * Risale la china ma resta negativa CADBURY nel
primo giorno di contrattazione dopo la scissione da SCHWEPPES.