BORSE EUROPA - Indici in calo di oltre 1%, pesano bancari e auto

lunedì 2 giugno 2008 16:13
 

indici chiusura

alle 16 var% 2007 --------------------------------------------------------------- DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E 3.725,31 -1,39 3.711,03 FTSEurofirst300 .FTEU3 1.318,78 -1,17 1.314,42 DJ Stoxx banche 333,04 -1,78 337,67 DJ Stoxx oil&gas 432,38 -1,49 435,73 DJ stoxx tech 251,35 -1,94 249,25 ---------------------------------------------------------------

MILANO, 2 giugno (Reuters) - Seduta in rosso per le borse europee, zavorrate dal pesante calo dei bancari sulla scia delle notizie negative riguardanti l'istituto britannico di mutui Bradford & Bingley BB.L.

Intorno alle 16, l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 è in calo dell'1,17%. Oppresso dai timori legati all'inflazione dopo i rincari di petrolio e materie prime, il paniere ha perso lo 0,3% in maggio.

Sui singoli mercati il Dax tedesco .GDAXI scende dello 0,88,%, il Cac francese .FCHI dell'1,42% e l'indice Ftse100 di Londra perde lo 0,72%.

Crollano le azioni di Bradford & Bingley (-23,5% circa) dopo le dimissioni dell'AD e l'annuncio di stamani di un aggiornamento sui conti, che ha diffuso timori sulle prospettive a breve termine per la banca e in generale per il mercato dei mutui britannico.

Tra i singoli titoli balzano all'occhio i cali dei colossi bancari UBS UBSN.VX (-3,1%) e Barclays (BARC.L: Quotazione) (-2,80%), all'interno di un settore molto debole (-1,67%).

"Le banche nell'Unione Europea e in Gran Bretagna stanno operando in condizioni più difficili rispetto agli Stati Uniti, a causa di una curva di rendimento molto più piatta", commenta lo strategist Andreas Huerkamp, di Commerzbank, sottolineando gli elevati tassi di interesse interbancari.

Peggiore comparto d'Europa il settore auto (-2,05%), su cui grava il calo della casa automobilistica tedesca Bmw (BMWG.DE: Quotazione), in flessione di quasi tre punti percentuali.   Continua...