BORSE EUROPA - Indici poco sopra parità, bene banche, giù auto

mercoledì 2 aprile 2008 10:18
 

                              indici                chiusura
                             alle 10,10    var%       2007
---------------------------------------------------------------
  DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.767,68     +0,38    4.395,61 
  FTSEurofirst300 .FTEU3      1.307,61     +0,39    1.506,61 
  DJ Stoxx banche          367,84     +1,30      424,26 
  DJ Stoxx oil&gas         367,72     -0,23      442,02 
  DJ stoxx tech            248,07     +0,02      304,27 
---------------------------------------------------------------
 
 LONDRA, 2 aprile (Reuters) - Le borse europee viaggiano poco
sopra la parità, rallentando dopo una partenza tonica che pareva
confermare il trend positivo cominciato ieri grazie ai segnali
rassicuranti sul fronte del mercato del credito.
 Gli azionari del Vecchio continente sono frenati soprattutto
dalle vendite nel settore auto: lo stoxx di settore ,
infatti, perde oltre un punto percentuale dopo i pessimi dati,
diffusi ieri, sulle immatricolazioni in Europa.
 Attorno alle 10,10 italiane, il Ftse 100 britannico .FTSE
guadagna lo 0,06%, il Cac 40 francese .FCHI lo 0,2% e il Dax
tedesco  lo 0,29%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * Non si arrestano gli acquisti di titoli bancari: lo stoxx
di settore  avanza di circa un punto percentuale. UBS
UBSN.VX sale dell'1,5% circa, proseguendo il rally partito
ieri dopo l'annuncio di nuove svalutazioni e il varo di un
aumento di capitale.
 * Rialzo di circa mezzo percentuale per lo stoxx delle tlc
, con BT GROUP (BT.L: Quotazione) che mette a segno un progresso di
oltre un punto percentuale nella giornata in cui Goldman Sachs
ha tagliato limato il target price, confermando il rating
"neutral".
 * Moderato progresso per lo stoxx del settore chimico
, dove spicca il ribasso di BAYER BAYG.DE su voci di
riduzione della guidance. Il gruppo ha smentito il rumour
definendolo "privo di fondamento".