BORSE EUROPA - Toniche in avvio con banche e settore energia

venerdì 11 dicembre 2009 10:06
 

                               indici              chiusura
                             alle 10,00    var%      2008
----------------------------------------------------------------


DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.872,96    +0,76    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.013,53    +0,86      831,97
DJ Stoxx banche          221,29    +0,59      149,51
DJ Stoxx oil&gas         315,08    +0,61      264,50
DJ Stoxx tech            177,26    +0,78      152,86
 ---------------------------------------------------------------
 FRANCOFORTE, 11 dicembre (Reuters) - Le borse europee si
muovono in rialzo a inizio seduta, estendendo il progresso di
ieri dopo tre giorni di fila di ribassi.
 Salgono in particolare i titoli bancari e quelli energetici,
in un clima di attesa per importanti dati Usa che saranno
pubblicati nel pomeriggio.
 Intorno alle 10 l'indice FTSE Eurofirst 300 .FTEU3 sale
dello 0,8%. Tra le singole piazze, Londra .FTSE guadagna lo
0,88%, Francoforte .GDAXI lo 0,99% e Parigi .FCHI lo 0,64%.
 "I mercati si stanno lentamente trascinando verso la fine
dell'anno, come si può osservare dagli ultimi giorni", dice
Carsten Klude, gestore di M.M. Warburg in Germania. "I dati
macro - soprattutto le vendite al dettaglio e la fiducia dei
consumatori - potrebbero avere un impatto più tardi, ma non mi
aspetterei troppo", aggiunge. 
 Alle 14,30 italiane saranno pubblicati le statistiche sulle
vendite al dettaglio Usa di novembre, mentre alle 15,55 sarà la
volta dell'indice Reuters/University of Michigan sulla fiducia
dei consumatori per dicembre.
 
 Tra i titoli in evidenza oggi:
 * Salgono le banche con HSBC (HSBA.L: Quotazione), Barclays (BARC.L: Quotazione),
Lloyds (LLOY.L: Quotazione), Royal Bank of Scotland (RBS.L: Quotazione) e BNP Paribas
(BNPP.PA: Quotazione). 
 * Balza di oltre il 5% Ing ING.AS, che ha annunciato
l'imminente rimborso al governo olandese di metà dei 10 miliardi
di euro di aiuti pubblici ricevuti l'anno scorso. 
 * Bene il comparto dell'energia sulla scia del rialzo del
greggio con BG Group BG.L, BP (BP.L: Quotazione), Royal Dutch Shell
(RDSa.L: Quotazione) e Total (TOTF.PA: Quotazione) tutte positive.
 * In luce i titoli minerari dopo una serie di segnali
positivi sullo stato di salute dell'economia cinese. Forti
progressi per Kazakhmys (KAZ.L: Quotazione), BHP Billiton (BLT.L: Quotazione), Rio Tinto
(RIO.L: Quotazione) e Xstrata XTA.L.
 * Un downgrade di Merrill Lynch a "neutral" pesa sul
farmaceutico tedesco Arzneimittel (STAGn.DE: Quotazione), mentre sale
l'aeroporto di Francoforte Fraport (FRAG.DE: Quotazione) grazie al giudizio
"overweight" assegnato da Hsbc.