3 dicembre 2009 / 15:59 / tra 8 anni

BORSE EUROPA - Passano in negativo dopo dati Usa, ma bene banche

indici chiusura

alle 16,40 var% 2008 --------------------------------------------------------------- DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E 2.874,39 -0,12 2.451,48 FTSEurofirst300 .FTEU3 1.014,11 -0,17 831,97 DJ Stoxx banche .SX7P 224,79 +0,38 149,51 DJ Stoxx oil&gas .SXEP 315,65 -0,82 264,50 DJ Stoxx tech .SX8P 175,26 -1,17 152,86 ---------------------------------------------------------------

LONDRA, 3 dicembre (Reuters) - Le Borse europee sono contrastate dopo che i dati Usa hanno evidenziato per il settore dei servizi una contrazione inattesa.

Alle 16,40, l‘indice Ftse Eurofirst 300 .FTEU3 perde lo 0,12%.

L‘indice Ism dell‘economia non manifatturiera negli Usa a novembre è sceso a 48,7 dal 50,6 di ottobre, contro le previsioni degli economisti sentiti da Reuters che vedevano un miglioramento fino a 51,5.

Le notizie su Bank of America (BAC.N) continuano a sostenere il settore bancario che però cala dai massimi.

Dopo che la Bce ha lasciato i tassi invariati all‘1%, il presidente Jean-Claude Trichet ha alzato le previsioni di crescita per l‘area euro per il 2009 e il 2010.

Ha aggiunto che i tassi sono a livelli appropriati e non ha offerto dettagli concreti sui tempi dell‘attuale politica monetaria espansiva.

Tra i titoli in evidenza

* I titoli bancari avanzano spinti dalla notizia che BofA (BAC.N) ripagherà 45 miliardi di dollari ricevuti dal governo per il salvataggio. Banco Santander (SAN.MC), Barclays (BARC.L), Lloyds (LLOY.L), Societe Generale (SOGN.PA), UBS UBSN.VX e UniCredit (CRDI.MI) segnano rialzi tra l‘1 e il 5% circa.

* Siemens (SIEGn.DE) scende del 5% dopo aver annunciato che prevede per quest‘anno un calo dell‘utile operativo.

* Il comparto auto, cala dai massimi, dopo il balzo della prima parte della seduta dopo che Peugeot (PEUP.PA) ha annunciato di essere in trattativa per un ampliamento della partnership con Mitsubishi (7211.T). L‘indice Stoxx del settore .SXAP sale dello 0,9%.

* Cfao CFAO.PA, unità di distribuzione in Africa del gruppo francese del lusso e retail PPR (PRTP.PA), guadagna il 4%, dopo aver raccolto 806 milioni nell‘Ipo.

* Phoenix Solar (PS4G.DE) guadagna il 5% dopo commenti positivi sulle prospettive dei conti e dopo aver detto di prevedere un primo trimestre 2010 positivo.

* In controtendenza, tra le midcap, il gruppo televisivo Sky Deutschland SKYDn.DE, che scende dell‘11,5% dopo l‘annuncio che il Ceo Mark Williams lascerà la società.

((Redazione Milano; +39 02 66129431; milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below