Valentino Rossi incontra fisco il 12 per tentare transazione

giovedì 7 febbraio 2008 12:49
 

MILANO (Reuters) - L'ex campione del mondo di MotoGp Valentino Rossi incontrerà martedì prossimo l'Agenzia delle entrate di Pesaro per discutere dell'inchiesta fiscale a suo carico, secondo quanto riferito da una nota diffusa dall'Agenzia stessa.

Il mago delle due ruote sta cercando una transazione rispetto ad una multa di 112 milioni di euro a lui contestata.

Il fisco ha intentato un procedimento nei suoi confronti per l'evasione di 60 milioni di euro di guadagni, non dichiarati tra il 2000 e il 2004 grazie alla decisione di Rossi di spostare la sua residenza in Gran Bretagna. Tra Irpef, Irap e Iva sarebbero state evase imposte per 43,7 milioni di euro che, sommate alle sanzioni e agli interessi, portano l'ammontare complessivo ai 112 milioni richiesti dal fisco.

Alcuni mezzi di informazione riportano che Rossi si sarebbe già accordato per pagare una multa di 20 milioni di euro ma, secondo altri mezzi di informazioni, il padre del pilota ha dichiarato che la trattativa non sarebbe ancora chiusa.

 
<p>Il pilota italiano della Yamaha Valentino Rossi. REUTERS/Bazuki Muhammad (MALAYSIA)</p>