Europei, finisce 1 a 1 la sfida Italia-Romania

venerdì 13 giugno 2008 20:20
 

ZURIGO (Reuters) - Termina sull'1 a 1 la sfida fra l'Italia e la Romania agli Europei, nella seconda partita degli azzurri.

Dopo un primo tempo senza gol, nonostante le molte azioni da entrambe le parti, il punteggio si è mosso sull'1a 1 con un gol della Romania subito eguagliato dagli azzurri all'inizio del secondo tempo.

Nella prima ripresa, Luca Toni ha segnato un gol, che è stato annullato per fuorigioco, anche se la moviola ha poi indicato che la posizione dell'attaccante era regolare.

All'81esimo minuto, il portiere Gianluigi Buffon ha parato un rigore battuto dal romeno Mutu per un fallo in area subito da Daniel Niculae da Cristian Panicucci.

Dopo il pareggio di questa sera diventa pericolosa la posizione dell'Italia, che rischia di non passare il girone e finire così l'avventura degli Europei 2008.

Nella prima partita contro l'Olanda, gli azzurri sono stati battuti 3 a 0.

Dal girone passano solo le prime due squadre, e l'Italia deve ora sperare in un incrocio favorevole delle sfide fra Francia e Olanda, e Romania e Olanda.

 
<p>Tifosi italiani fotografati mentre assistevano al match fra gli azzurri e la Romania. REUTERS/Christian Hartmann (SWITZERLAND)</p>