Muore il re della moda francese Yves Saint Laurent

lunedì 2 giugno 2008 09:59
 

di Crispian Balmer

PARIGI (Reuters) - Il re della moda francese Yves Saint Laurent è morto all'età di 71 anni, salutato come una delle icone della cultura del 20esimo secolo che ha rivoluzionato il modo di vestire delle donne.

Saint Laurent, le cui creazioni hanno riscosso successo in tutto il mondo, faceva parte, insieme a Christian Dior e Coco Chanel, di una elite di designer che ha contribuito a trasformare Parigi nella capitale mondiale della moda.

Dalla principessa di Monaco Grace all'attrice Catherine Deneuve, gli abiti firmati da Saint Laurent sono stati indossati da molte donne famose. Lo stilista, però, ha anche il merito di aver reso accessibile il mondo della moda al grande pubblico con la creazione di collezioni pret-a-porter.

Sanit Laurent è esploso sulla scena mondiale a soli 21 anni ed ha continuato a creare vestiti, profumi e accessori fino a costruire un impero che è stato il primo fra quelli della moda ad essere quotato in borsa nel 1989.

Saint Laurent, la cui morte è stata annunciata ieri senza che ne fosse specificata la causa, soffriva di problemi di salute: aveva pesanti depressioni e in passato era stato sottoposto a vari trattamenti disintossicanti per abuso di alcol.

 
<p>Yves Saint Laurent in una foto del 2002. REUTERS/Philippe Wojazer</p>