Usa, figlia teen-ager della candidata repubblicana Palin incinta

lunedì 1 settembre 2008 18:36
 

di Steve Holland

ST. PAUL (Reuters) - La figlia diciassettenne della candidata repubblicana alla vice presidenza Usa Sarah Palin è incinta. Lo ha annunciato oggi la madre in una dichiarazione che mira a respingere le indiscrezioni apparse su diversi blog secondo cui il quinto figlio della Palin -- nato in maggio e affetto dalla sindrome di Down -- sarebbe stato in realtà della figlia.

Nella dichiarazione di Palin, diffusa dai responsabili della campagna elettorale repubblicana, si dice che Bristol Palin, una dei cinque figli della governatrice dell'Alaska, è incinta di cinque mesi e ha intenzione di tenere il bambino e sposarne il padre.

I consiglieri della campagna repubblicana hanno confermato che la decisione della minorenne di tenere il bambino è stata presa in modo del tutto autonomo.

"La nostra meravigliosa figlia Bristol ci ha svelato una notizia che, da genitori, sappiamo la costringerà a crescere ben prima di quanto non avessimo programmato per lei. Ma mentre Bristol si troverà ad affrontare le responsabilità di essere adulta, sa di avere tutto il nostro supporto e il nostro amore incondizionato", hanno detto i Palin in una dichiarazione congiunta.

Alcuni alti funzionari che lavorano alla campagna elettorale del candidato repubblicano John McCain hanno detto che il senatore dell'Arizona era al corrente della gravidanza quando ha scelto la Palin come suo vice nella corsa alla presidenza.

Secondo i funzionari di McCain, la notizia della gravidanza è stata svelata per contrastare una campagna di diffamazione che circolava su alcuni siti internet in cui si diceva che Sarah Palin avesse finto di essere incinta e di aver partorito a maggio il suo quinto figlio per coprire la figlia. Secondo queste indiscrezioni, infatti, il figlio affetto da sindrome di down avuto dalla governatrice dell'Alaska avrebbe invece dovuto essere figlio di Bristol.

 
<p>Bristol Palin, figlia 17enne della candidata repubblicana alla vice presidenza Sarah Palin, tiene in braccio il fratellino Trig, durante la presentazione della candidatura di sua madre a Dayton, Ohio, il 29 agosto 2008. REUTERS/John Gress (Usa)</p>