Olimpiadi, Sarkozy: Ue d'accordo con mia presenza ad apertura

giovedì 10 luglio 2008 12:33
 

STRASBURGO, Francia (Reuters) - Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha detto oggi che i 27 paesi membri dell'Unione europea sono d'aaccordo sulla sua partecipazione alla cerimonia di inaugurazione dei Giochi olimpici a Pechino in qualità di presidente di turno dell'Ue.

"Tutti gli stati membri hanno dato il loro assenso per la mia partecipazione alla cerimonia di apertura dei Giochi olimpici", ha detto Sarkozy davanti al parlamento europeo.

Il presidente francese ha anche rifiutato di seguire l'avvertimento lanciato dall'ambasciatore cinese a Parigi affinché l'inquilino dell'Eliseo evitasse di incontrare il Dalai Lama durante la visita della guida spirituale del Tibet, che il mese prossimo sarà in Francia.

"Non sta alla Cina dettare la mia agenda e i miei appuntamenti come non sta a me dettare quelli del presidente cinese", ha detto Sarkozy.

 
<p>Il presidente francese Nicolas Sarkozy. REUTERS/Vincent Kessler</p>