Cinema, a Venezia 4 film italiani e una parata di stelle Usa

martedì 29 luglio 2008 13:59
 

ROMA (Reuters) - Saranno oltre 20 -- tra cui quattro italiani -- i film in concorso alla 65esima edizione della Mostra del cinema di Venezia che prenderà il via in laguna il prossimo 27 agosto e presentati oggi ufficialmente.

Con un cast promettente, l'Italia sarà rappresentata in concorso dalla pellicola di Pupi Avati "Il papà di Giovanna" con Silvio Orlando, Alba Rohrwacher e Francesca Neri e da "BirdWatchers" di Marco Bechis, con Claudio Santamaria e Chiara Caselli.

Le altre pellicole italiane in concorso saranno "Il seme della discordia" di Pappi Corsicato con Caterina Murino, Alessandro Gassman, Martina Stella, e Isabella Ferrari e l'ultimo lavoro di Ferzan Özpetek, "Un giorno perfetto" in cui recitano Isabella Ferrari, Valerio Mastandrea, Nicole Grimaudo e Stefania Sandrelli.

Oltre al quartetto italiano non mancheranno i film "made in Usa" tra cui "The Wrestler" di Darren Aronofsky (con Mickey Rourke, Marisa Tomei e Evan Rachel Wood) e "The Burning Plain" di Guillermo Arriaga in cui recitano Charlize Theron, Kim Basinger e Joaquim de Almeida.

Tra i film fuori concorso, l'attesissima pellicola dei fratelli Coen - vincitori di quattro Oscar con "Non è un Paese per vecchi" - aprirà la Mostra con "Burn after reading" in cui recitano Gorge Clooney, Brad Pitt, Tilda Swinton e Frances McDormand.

A rappresentare in concorso gli Usa anche il film di Jonathan Demme "Rachel Getting Married" che vedrà sullo schermo Anne Hathaway, Debra Winger, Rosemarie Dewitt, Bill Irwin e Tunde Adebimpe.

Oltre alla categoria "Venezia 65" riservata ai lungometraggi in concorso, ci sono anche quelle "Fuori concorso" per le opere importanti dell'anno, "Orizzonti" che intende fare il punto sulle nuove linee di tendenza del cinema, "Corto Cortissimo" concorso riservato ai cortometraggi internazionali e "Questi fantasmi: Cinema italiano ritrovato (1946-1975)", come si legge sul sito della Biennale di Venezia.

L'edizione 2008 della Mostra si concluderà sabato 6 settembre. Lo scorso anno il Leone d'oro è andato al film "Lust, Caution" del regista cinese Ang Lee.

 
<p>Un operaio trasporta un leone d'oro, il simbolo della Mostra del Cinema di Venezia, durante i lavori di allestimento in vista dell'edizione 2007. REUTERS/Fabrizio Bensch (ITALY)</p>