Calcio, scudetto a Inter che batte Parma 2-0, Roma pari

domenica 18 maggio 2008 17:35
 

MILANO (Reuters) - L'Inter ha vinto lo scudetto del campionato di calcio 2007-2008 dopo aver battuto il Parma per 2-0, mentre la Roma ha pareggiato a Catania per 1-1 in un'ultima giornata di campionato che ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino alla fine.

L'Inter si aggiudica così a Parma il terzo scudetto consecutivo, il 16esimo della sua storia, mentre ai giallorossi che hanno giocato sul campo di Catania va solo il secondo posto.

Il Parma retrocede in serie B assieme all'Empoli, mentre il Catania si salva e resta in serie A.

L'Inter vince lo scudetto con 85 punti in classifica, la Roma resta a 82 punti, la Juventus è terza con 72 punti e la Fiorentina si aggiudica il quarto posto con 66 punti.

I viola hanno battuto in trasferta il Torino per 1-0 e staccano così un biglietto valido per la Champions League.

Il Milan -- che si piazza al quinto posto, con 64 punti, dopo aver battuto l'Udinese per 4-1 -- non ce la fa a qualificarsi per la Champions: è la prima volta dalla stagione 2001-2002.

Intanto a Milano i tifosi nerazzurri hanno cominciato a siflare per le vie della città suonando i clacson delle auto e sventolando le bandiere della squadra.

ATTIMI DI TENSIONE A PARMA

A poche ora dalla partita Parma-Inter la tensione è salita alle stelle a Parma quando la tifoseria della squadra della città e quella dell'Inter si sono incrociate in un viale vicino allo stadio, senza però provocare feriti né danni.   Continua...

 
<p>L'interista Zlatan Ibrahimovic festeggia dopo aver segnato contro il Parma. REUTERS/Stefano Rellandini (ITALY )</p>