Guardia costiera salva barca finlandese in avaria in Sicilia

lunedì 28 aprile 2008 10:21
 

ROMA (Reuters) - Gli uomini della Guardia costiera siciliana hanno tratto in salvo nella notte tre persone di origine finlandese a bordo di una barca a vela finita alla deriva dopo un'avaria al motore e un blackout elettrico.

Lo ha riferito oggi la stessa Guardia costiera precisando che la barca a vela, di 12 metri, aveva perso le coordinate e non sapeva se si trovava di fronte a Catania, ad Augusta o a Siracusa.

L'sos è stato lanciato, attorno a mezzanotte, dal telefono satellitare di una delle tre persone che si trovavano a bordo della barca alla Guardia costiera finlandese che ha poi avvisato quella italiana.

I tre sono stati tratti in salvo all'1,30 del mattino dalle motovedette della Guardia costiera di Catania, di Siracusa e di Augusta e portati poi nel porto di quest'ultima cittadina.

 
<p>Immagine d'archivio di una operazione di salvataggio davanti alle coste italiane. REUTERS/Guardia di Finanza/Handout</p>