Hollywood,morto creatore effetti speciali "Terminator" e "Alien"

martedì 17 giugno 2008 11:24
 

LOS ANGELES (Reuters) - Stan Winston, vincitore di diversi Oscar per gli effetti speciali e mago nel truccare le star in film come "Terminator" e "Jurassic Park", è morto all'età di 62 anni.

Lo ha detto il suo studio.

Winston, figura storica di Hollywood proprio perché padre di molti mostri e altre creature che hanno segnato la storia del cinema, è morto nella sua abitazione circondato dai suoi cari dopo una battaglia durata sette anni contro un mieloma multiplo, noto anche come tumore del sangue, secondo quanto riferito da una portavoce dello Stan Winston Studio.

Dopo la collaborazione con James Cameron al film "Aliens" e ad altri successi come "Terminator" e "Terminator 2: il giorno del giudizio", Winston ha collaborato anche al film "Iron Man".

Ma il 62enne è stato anche il padre dei dinosauri che popolavano il celebre "Jurassic Park" di Steven Spielberg e il suo seguito, "Il mondo perduto: Jurassic Park".

Per quanto riguarda la carriera di truccatore, Winston ha lavorato con Tim Burton per dare vita al personaggio interpretato da Johnny Depp nel film "Edward mani di forbice" e in quello interpretato da Danny DeVito in "Batman, il ritorno".

La squadra di Winston ha ottenuto 10 nomination all'Oscar con quattro vinti -- per gli effetti speciali e per il trucco in "Terminator 2" e altri due per gli effetti speciali di "Aliens" e "Jurassic Park".

 
<p>Il geniale creatore degli effetti speciali Stan Winston. REUTERS/AMPAS/Handout/Files</p>