Germania, ex cancelliere Kohl in ospedale pensa al matrimonio

martedì 15 aprile 2008 12:49
 

BERLINO (Reuters) - L'ex cancelliere tedesco Helmut Kohl, ricoverato per un trauma cranico da alcune settimane, ha annunciato di voler sposare al più presto la sua compagna 43enne, secondo quanto detto dai suoi portavoce oggi.

Kohl, ora 78enne, uno dei protagonisti della riunificazione della Germania, è ricoverato in ospedale da qualche settimana a causa di alcune ferite alla testa riportate dopo una caduta, secondo quanto riferito da un portavoce dell'ufficio parlamentare.

"Sta meglio. E' in riabilitazione", ha detto il portavoce, confermando notizie di stampa secondo cui l'ex cancelliere si sposerà a breve.

Il Bild Daily ha riportato oggi che Kohl ha informato la sua famiglia dal letto d'ospedale delle sue intenzioni di portare all'altare l'economista Maike Richter il prima possibile.

"Il fatto che stia facendo ora una cosa simile dimostra l'ottimismo dell'ex cancelliere riguardo il suo stato di salute", ha detto una fonte vicina a Kohl secondo il Bild.

Kohl ha affrontato un intervento al ginocchio lo scorso anno.

Cristiano-democratico, Kohl è stato il cancelliere tedesco più a lungo in carica dal dopoguerra, dal 1982 al 1998, e tra i maggiori sostenitori della moneta unica europea.

Dopo la sconfitta elettorale nel 1998 e un coinvolgimento in uno scandalo finanziario, Kohl ha affrontato nel 2001 la tragedia personale della perdita di sua moglie Hannelore, che da tempo soffriva di una rara malattia che la rendeva allergica alla luce.

 
<p>Nella foto d'archivio del novembre 2005, l'ex Cancelliere tedesco Helmut Kohl riceve un bacio dalla sua compagna Maike Richter. REUTERS/Arnd Wiegmann/Files</p>