Olimpiadi, oro a Cammarelle bilancia altre delusioni azzurre

domenica 24 agosto 2008 17:39
 

PECHINO (Reuters) - La sedicesima e ultima giornata dei Giochi olimpici di Pechino ha visto il pugile Roberto Cammarelle vincere l'ultima medaglia d'oro italiana in questa 29esima edizione dei Giochi ma anche la delusione azzurra in altre discipline.

Nel pugilato, categoria supermassimi, Cammarelle ha battuto il cinese Zhang per ko, nell'ultima ripresa di un incontro che lo vedeva nettamente in vantaggio ai punti.

Ma la giornata ha riservato non poche amarezze agli azzurri impegnati in altre discipline.

A partire dalla ginnastica ritmica, dove la squadra italiana ha espresso "rabbia e delusione" per un quarto posto al termine di una gara vinta dalla Russia, puntando il dito contro il verdetto della giuria, secondo quanto riferito dalle atlete azzurre ai microfoni delle tv.

Nella maratona olimpica - vinta dal kenyota Sammy Wanjiru in 2 ore 6'32" - il campione olimpico uscente Stefano Baldini, trionfatore di Atene, giuto dodicesimo, ha annunciato il proprio ritiro.

Nella pallavolo maschile, gli Stati Uniti hanno conquistato la medaglia d'oro battendo il Brasile mentre l'Italia è stata sconfitta nel match per la medaglia di bronzo, andata alla Russia con una vittoria per 3-0 con i parziali: 25-22, 25-19, 25-23.

Nella pallanuoto, l'Italia ha superato per 10-8 la Germania nella finale per nono e decimo posto, mentre non si era qualificata per il torneo olimpico della pallacanestro.

 
<p>Roberto Cammarelle addenta la medaglia d'oro vinta oggi. REUTERS/Lee Jae-Won</p>