Calcio, Lippi aspetta ancora l'offerta giusta per tornare

venerdì 14 marzo 2008 08:33
 

LONDRA (Reuters) - Marcello Lippi, che ha guidato la Nazionale azzurra alla conquista dei mondiali del 2006, ha detto che sta aspettando l'occasione per tornare ad allenare una squadra di calcio.

Lippi -- che ha vinto cinque scudetti in Serie A e la Coppa di Campioni nel 1996 -- ha annunciato le sue dimissioni da ct della Nazionale dopo la vittoria dei Mondiali in Germania.

Lippi -- a Londra per ritirare un premio -- ha detto che gli mancano molti i campi di calcio, precisando a Reuters: "Vedo ancora il mio futuro su un campo di calcio ancora per qualche anno - non appena troverò una soluzione che mi piaccia, che mi interessi".

Rispondendo alla domanda se sia tentato da un'eventuale esperienza con il calcio inglese, un argomento affrontato in una sua autobiografia nel 1997, Lippi ha detto: "Potrebbe essere un'esperienza interessante; ma non posso andare a bussare alla porta di qualche squadra. Se una squadra mi cercherà, possiamo parlarne".

 
<p>Marcello Lippi festeggia la vittoria dei mondiali del 2006. REUTERS/Max Rossi</p>