Visita Bush, un migliaio a manifestazione contro guerra a Roma

mercoledì 11 giugno 2008 18:51
 

ROMA (Reuters) - Circa un migliaio di manifestanti si sono dati appuntamento oggi nel centro di Roma per un corteo di protesta contro le politiche militari dei governi americano e italiano nel giorno in cui il presidente Usa George W. Bush è giunto in visita nella capitale.

Il corteo -- organizzato dalle associazioni aderenti al Patto permanente contro la guerra, tra cui Cobas, Partito comunista per i lavoratori e l'Associazione "Us Citizens for Peace & Justice" -- si sta dirigendo verso piazza Barberini dove si trova la sede dell'ambasciata americana.

I manifestanti hanno duramente contestato l'ex parlamentare del Partito dei comunisti italiani, Manuela Palermi, gridando contro di lei slogan come "Non c'è posto per voi, avete distrutto tutto" e "La piazza ve la dovete guadagnare, non è gratis".

Oltre alla Palermi, hanno preso parte alla manifestazione anche altri esponenti dell'area di sinistra tra cui Giovanni Russo Spena e Marco Ferrando.