Oliver Stone lavora a un film "imparziale" sul presidente Bush

lunedì 21 gennaio 2008 10:13
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il regista Oliver Stone, che ha realizzato film su presidenti americani come John F. Kennedy e Richard Nixon, sta lavorando a un progetto sull'attuale inquilino della Casa Bianca, e garantisce che non sarà un'opera che contesterà per forza di cose Bush.

Lo ha detto la rivista Daily Variety.

Stone è in trattativa con Josh Brolin, che recita in "No Country For Old Men" affinché interpreti il ruolo principale in "Bush", secondo quanto riferisce il giornale.

Il regista spera di iniziare la produzione in aprile e di poter far uscire il lavoro in tempo per le elezioni presidenziali di novembre, o per l'entrata in carica del successore di Bush a gennaio.

Stone ha detto al Daily Variety di aver intenzione di realizzare "un ritratto onesto e veritiero" di Bush, concentrandosi su alcuni aspetti del personaggio come il suo rapporto con il padre, l'ex presidente George H.W. Bush, la sua gioventù ribelle e la conversione al cristianesimo.

"Ci saranno sorprese per i sostenitori di Bush e anche per i suoi detrattori", ha spiegato Stone.

Al momento non è stato possibile raggiungere un portavoce della Casa Bianca per un commento.

Stone ha ottenuto tre nomination all'Oscar per il suo film "JFK" del 1991. Nel 1996, ottenne un'altra nomination per "Nixon" in cui recitava Anthony Hopkins mentre è stato premiato con l'Oscar per il miglior regista per "Platoon" e "Nato il quattro luglio".

 
<p>Il regista Oliver Stone in Vietnam nel settembre 2007. REUTERS/Thu Minh</p>