Cinema, "Un'estate al mare" di Vanzina è il film più visto

martedì 1 luglio 2008 10:38
 

MILANO (Reuters) - E' ancora una new entry, "Un'estate al mare", il film più visto della settimana nelle sale italiane, mentre slitta al secondo posto "L'incredibile Hulk".

Il film di Carlo Vanzina - con Anna Falchi ed Ezio Greggio, che ha incassato 1,3 milioni di euro - è la versione estiva delle pellicole che i fratelli Vanzina lanciano nel periodo natalizio.

Scende invece in seconda posizione "L'incredibile Hulk", il fantasy che ha per protagonista il personaggio dei fumetti creato da Jack Kirby e Stan Lee e che vede nel cast Edward Norton, Liv Tyler, Tim Roth e William Hurt.

Passa dal secondo al terzo posto "E venne il giorno", pellicola di fantascienza diretta da M. Night Shyamalan, con Mark Wahlberg e John Leguizamo. Altre novità della settimana sono "La notte non aspetta" di David Ayer con Keanu Reeves e Forest Whitaker, e il "Giustiziere senza legge", di Kevin Connolly, con Erika Christensen.

La classifica Cinetel si riferisce a 463 città rilevate, pari a circa l'85% dell'intero mercato, nella settimana dal 23 al 29 giugno. Il numero tra parentesi indica la posizione occupata dal film la settimana precedente, il simbolo (-) le novità.

1. UN'ESTATE AL MARE (-), di Carlo Vanzina con Anna Falchi ed Ezio Greggio, incasso 1 milione 303.309 euro, 206.477 presenze.

2. L'INCREDIBILE HULK (1), di Louis Leterrier, con Edward Norton, incasso 1 milione 172.418 euro, 204.807 presenze.

3. E VENNE IL GIORNO (2), di M. Night Shyamalan, con Mark Wahlberg, incasso 358.628 euro, 60.978 presenze.

4. UN AMORE DI TESTIMONE (3), di Paul Weiland, con Patrick Dempsey, incasso 278.520 euro, 48.761 presenze.   Continua...

 
<p>Liv Tyler, che recita nell'Incredibile Hulk REUTERS/Fred Prouser</p>