Cinema,"Blindness" del brasiliano Mereilles apre festival Cannes

mercoledì 30 aprile 2008 17:26
 

PARIGI (Reuters) - Sarà "Blindness" del brasiliano Fernando Mereilles, già regista di "City of God", il film che aprirà il Festival di Cannes quest'anno.

E' quanto hanno detto gli organizzatori della kermesse cinematografica, al via a metà maggio.

"Blindness", in cui Julianne Moore veste i panni dell'unica persona in grado di vedere in una città in cui tutti gli abitanti sono misteriosamente diventati ciechi, giunge dopo l'ultimo lavoro di Mereilles in inglese: "La cospirazione" (The Constant Gardener).

Gli organizzatori hanno anche detto che il film di James Gray, "Two Lovers", con Joaquin Phoenix e Gwyneth Paltrow ed "Entre les Murs" del francese Laurent Cantet concorreranno con "Blindness" per il premio più prestigioso.

La consegna della Palma d'oro per il miglior film verrà fatta da Robert de Niro, che recita assieme a Bruce Willis e al presidente della giuria Sean Penn nella commedia di Barry Levinson, "What Just Happened", che chiuderà -- fuori concorso -- il festival il 25 maggio.

 
<p>Il poster ufficiale del 61esimo Festival del Cinema di Cannes. REUTERS/Cannes Film Festival/HO (FRANCE). FOR EDITORIAL USE ONLY. NOT FOR SALE FOR MARKETING OR ADVERTISING CAMPAIGNS..</p>